Creme brulée

Ingredienti per 6 persone:

Panna liquida 400 ml

6 tuorli d'uovo

latte 100 ml

zucchero 100 gr

1 stecca di vaniglia.

PREPARAZIONE

Accendete il forno ed impostate la temperatura a 180°C poi, dal baccello di vaniglia togliete i semi e teneteli da parte. In una casseruola versate il latte, la panna, i semi e la stecca di vaniglia e lasciate cuocere a fuoco lento fino a quando il composto comincerà a bollire. A parte, in una ciotola, amalgamate i tuorli d'uovo insieme allo zucchero delicatamente facendo attenzione a non farlo diventare schiumoso.

Togliete il latte dal fuoco ed unitelo al composto di uova e zucchero quindi mescolate continuamente e delicatamente con un cucchiaio di legno; rimuovete la stecca di vaniglia ed i semi. Versate il composto ottenuto nella pirofila da forno adatta alla creme brulée ed adagiatela in una teglia da forno piuttosto alta che avrete riempito per 1/3 di acqua in modo da cuocere la crema a bagnomaria.

Mettete in forno già caldo a 180°C per 1 ora circa quindi sfornate e lasciate raffreddare. A questo punto spolverizzate la superficie con un po' di zucchero e mettete nuovamente in forno impostandolo sulla cottura grill per 2 minuti circa in modo da farlo caramellare.

Sfornate e servite subito.

Tempo di preparazione: 1 ore, 30 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Zeppole di San Giuseppe (Zeppole bignè)

Un altro dolce tipico della cucina campana, particolarmente in uso per la festività di San Giuseppe, da gustare sia fritte che al forno.
>> preparazione <<

Pasta alla Norma

Un piatto cult della Sicilia, famoso nel mondo, per chi non dovesse conoscerlo, è il momento di approfittare! Buonissimo!!!
>> preparazione <<

Pakoris (Pakoras)

Deliziose frittelle del Centro America preparate con farina di piselli, a differenza del Pakoras indiano che utilizza la farina di lenticchie.
>> preparazione <<
Back To Top