Moussakà - Sformato alla greca

Ingredienti per 6 persone:

6 melanzane

6 zucchine

4 patate

pomodori 500 gr

12 cucchiai di olio evo

sale.

Per l'impasto

polpa di montone o vitello tritata 500 gr

parmigiano grattugiato 50 gr

emmenthal grattugiato 50 gr

1 cipolla

pangrattato 100 gr

1 spicchio d'aglio

sale, pepe bianco.

Inoltre:

cipolle 250 gr

olio evo

2 cucchiaini di origano

1 cucchiaino di rosmarino

1 cucchiaino di basilico in polvere

pepe nero.

Per la salsa al formaggio

Margarina 60 gr

farina 60 gr

brodo di dado bollente 1 l

formaggio parmigiano grattugiato 30 gr

formaggio emmenthal grattugiato 30 gr

sale, pepe bianco.

Per gratinare

Pangrattato 50 gr

emmenthal grattugiato 50 gr

burro 20 gr.

 

PREPARAZIONE

Lavate le melanzane e tagliatele a fette, disponetele a strati in una pirofila ampia e salate ogni strato. Ripetete lo stesso procedimento con gli zucchini, disponendoli in un contenitore a parte. Sbucciate le patate, lavatele e tagliatele a fettine molto sottili, disponendole su un canovaccio umido.

Immergete i pomodori in acqua bollente al fine di pelarli con facilità, togliete la pelle e tagliateli in quattro parti.

Fate friggere le melanzane affettate in 4 cucchiai di olio bollente per 5 minuti, facendo attenzione che le fette non si sovrappongano. Scolate l'olio di frittura e mettetelo da parte. Ripetete la medesima operazione con le patate e gli zucchini, dopo averle ben asciugate con un canovaccio asciutto.

Preparate l'impasto di carne: disponete la carne in una terrina alla quale aggiungerete la cipolla e l'aglio tritati finemente, il formaggio, il pangrattato e un po' di sale e pepe, amalgamate il tutto con un cucchiaio.

Rimettete gli oli messi da parte in una padella e aggiungetene altri due cucchiai, tritate finemente il resto delle cipolle e lasciate insaporire per 5 minuti a fuoco basso, mescolando continuamente. Aggiungetevi i pomodori, lasciate rosolare qualche istante e pepate il tutto.

Ungete una grande pirofila sul fondo e procedete alternando a strati le melanzane, il composto di carne, le fette di zucchini, il composto di carne, le patate e per finire lo strato di carne in superficie, alternando ogni paio di strati con un trito di origano, prezzemolo e basilico.

Preparate la salsa: in una casseruola fate fondere la margarina, aggiungetevi la farina e, gradatamente il brodo bollente, mescolando in continuazione.

Fate cuocere 5 minuti, quindi unite il formaggio, il sale e il pepe e versate il composto sullo sformato, aggiungetevi una spolverata di formaggio grattugiato e ricoprite il tutto con uno strato di pangrattato e ricoprite di fiocchetti di burro.

Coprite la pirofila con carta d'alluminio e disponetela sul ripiano di mezzo del forno già caldo. Fate cuocere 30 minuti a 200°C, poi rimuovete l'alluminio e continuate ancora la cottura per 10 minuti a 240°C. Trascorso questo tempo spegnete il forno ma lasciate lo sformato ancora all'interno per altri 10 minuti. Servite caldo.

Tempo di preparazione: 1 ore, 30 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Zeppole di San Giuseppe (Zeppole bignè)

Un altro dolce tipico della cucina campana, particolarmente in uso per la festività di San Giuseppe, da gustare sia fritte che al forno.
>> preparazione <<

Pasta alla Norma

Un piatto cult della Sicilia, famoso nel mondo, per chi non dovesse conoscerlo, è il momento di approfittare! Buonissimo!!!
>> preparazione <<

Pakoris (Pakoras)

Deliziose frittelle del Centro America preparate con farina di piselli, a differenza del Pakoras indiano che utilizza la farina di lenticchie.
>> preparazione <<
Back To Top