Tiramisù al limone

Ingredienti per 6 persone:

250 g. di savoiardi

250 g. di mascarpone

250 g. di panna per dolci

Per la crema al limone:

2 tuorli d'uovo

40 g. di zucchero

la buccia grattugiata di 1 limone

40 g. di burro

Per la bagna dei savoiardi:

60 ml. di acqua

50 ml. di limoncello

la buccia di un limone

PREPARAZIONE:

Preparate la crema a limone:

Grattugiate la buccia di un limone, ponetele in infusione nel succo di limone una ventina di minuti. In una terrina unite i tuorli allo zucchero e lavorate, aggiungetevi poi il succo di limone filtrato dalle scorzette. Disponete il tutto in un pentolino e lasciate cuocere a fiamma bassa per circa 5 minuti, dopodichè spegnete la fiamma ed aggiungetevi il burro a pezzetti. Lasciatelo sciogliere mescolando continuamente con un cucchiaio di legno.

Lasciate raffreddare la crema.

Preparate la bagna:

In un pentolino mettete l'acqua, lo zucchero e la scorza di un limone, ponete sul fuoco fino ad ebollizione. Lasciate bollire per un paio di minuti, poi spegnete e lasciate raffreddare. Quindi aggiungete il limoncello.

Quando la crema sarà raffreddata, aggiungete al composto il mascarpone a la panna precedentemente montata. Amalgamate bene gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo. Quindi procedete all'assemblaggio:

Bagnate i savoiardi nella bagna al limoncello e disponeteli in una pirofila, ricopriteli con la metà della crema al limone; fate un altro strato di savoiardi e un altro strato di crema al limone e mascarpone. Mettete eventuale crema avanzata in una siringa da pasticciere e decorate.

Ponete in frigo circa 3 ore prima di servire. Volendo potete decorare con fettine di limone o scorza di limone tagliata a fili molto sottili.

Servite freddo.

Tempo di preparazione: 1 ore, 0 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Zeppole di San Giuseppe (Zeppole bignè)

Un altro dolce tipico della cucina campana, particolarmente in uso per la festività di San Giuseppe, da gustare sia fritte che al forno.
>> preparazione <<

Pasta alla Norma

Un piatto cult della Sicilia, famoso nel mondo, per chi non dovesse conoscerlo, è il momento di approfittare! Buonissimo!!!
>> preparazione <<

Pakoris (Pakoras)

Deliziose frittelle del Centro America preparate con farina di piselli, a differenza del Pakoras indiano che utilizza la farina di lenticchie.
>> preparazione <<
Back To Top