Cartellate baresi

Ingredienti per 6/8 persone:

1 kg. di farina

200 g. di vino bianco secco

100 g. di olio d'oliva per l'impasto

olio d'oliva per friggere

1 kg. di mosto o cotto di fichi

polvere di cannella

polvere di chiodi di garofano

PREPARAZIONE:

Impastare la farina con l'olio e il vino, se la massa dovesse risultare troppo dura, aggiungere un po' di acqua tiepida. Continuare a manipolare sino ad ottenere un pastone morbido e vellutato.

Prendere dalla massa di pasta delle piccole parti e formarne delle pagnottine, da assottigliare fino ad ottenere delle sottilissime schiacciate a forma di disco. Tagliare con la rotellina a smerli delle strisce alte 4 cm circa e della lunghezza di circa 30 cm.

Ciascuna di queste va piegata in due e unita con le dita alla distanza di 3 cm., fino ad avere delle conchette, che vanno arrotolate su se stesse a formare delle corolle di 5-8 cm di diametro.

Le cartellate così confezionate vanno tenute ad asciugare per 10-12 ore in luogo asciutto.

Trascorso il tempo, in una padella con olio bollente, si friggono 4-5 per volta, facendole solo colorare. Con una mestola bucata prenderle in maniera che la parte superiore della cartellata sia capovolta e appoggiarle temporaneamente in un piatto.

Fritte tutte, dopo aver messo sul fuoco moderato una pentola contenente il mosto cotto o il cotto di fichi, calarle 4-5 per volta nel mosto caldo, facendo attenzione a non far bollire il mosto.

Dopo pochi minuti toglierle dal recipiente prendendole per la base e sistemarle in piatti lunghi e bassi.

Spolverizzare con cannella e chiodi di garofano tritati finemente.

Tempo di preparazione: 1 giorno e 2 ore, 30 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Zeppole di San Giuseppe (Zeppole bignè)

Un altro dolce tipico della cucina campana, particolarmente in uso per la festività di San Giuseppe, da gustare sia fritte che al forno.
>> preparazione <<

Pasta alla Norma

Un piatto cult della Sicilia, famoso nel mondo, per chi non dovesse conoscerlo, è il momento di approfittare! Buonissimo!!!
>> preparazione <<

Pakoris (Pakoras)

Deliziose frittelle del Centro America preparate con farina di piselli, a differenza del Pakoras indiano che utilizza la farina di lenticchie.
>> preparazione <<
Back To Top