Pakoris (Pakoras)

Ingredienti per 4/6 persone:

300 g. di farina di piselli

1 melanzana

1 patata

1 zucchina

la punta di 1 cucchiaino di bicarbonato di sodio

1 pizzico di curcuma

1 pizzico di semi di coriandolo

olio d’oliva

sale, pepe

PREPARAZIONE

Lavate le verdure e tagliatele a piccoli pezzi o, eventualmente se preferite, a fettina. In una terrina amalgamate tra loro la farina e le spezie aggiungendo un pizzico di sale. Aggiungete gradatamente acqua tiepida fino ad ottenere una pastella fluida ed omogenea.

Mettete a scaldare sul fuoco una padella con abbondante olio bollente e , dopo aver immerso le verdure nella pastella fatele cuocere giusto il tempo di acquistare una doratura uniforme su tutti i lati.

Scolatele dall’olio in eccesso e lasciate asciugare su carta assorbente. Servite calde.

Tempo di preparazione: 0 ore, 30 minuti, 0 secondi

Ricette di stagione

Zeppole di San Giuseppe (Zeppole bignè)

Un altro dolce tipico della cucina campana, particolarmente in uso per la festività di San Giuseppe, da gustare sia fritte che al forno.
>> preparazione <<

Pasta alla Norma

Un piatto cult della Sicilia, famoso nel mondo, per chi non dovesse conoscerlo, è il momento di approfittare! Buonissimo!!!
>> preparazione <<

Pakoris (Pakoras)

Deliziose frittelle del Centro America preparate con farina di piselli, a differenza del Pakoras indiano che utilizza la farina di lenticchie.
>> preparazione <<
Back To Top